Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 24683 - pubb. 24/12/2020

Sui rapporti tra confisca e procedura esecutiva civile

Cassazione civile, sez. III, 10 Dicembre 2020, n. 28242. Pres. Roberta Vivaldi. Est. De Stefano.


Esecuzione immobiliare – Confisca del bene pignorato – Prevalenza – Criterio della anteriorità della trascrizione



Al di fuori dei casi previsti dalla disciplina speciale di cui al d.lgs. n. 159 del 6 settembre 2011, i rapporti tra  confisca e procedura esecutiva civile sono regolati dal principio generale della successione temporale delle formalità nei pubblici registri ai sensi dell’art. 2915 cod. civ.; per l’effetto, la misura penale prevarrà solo se trascritta anteriormente al pignoramento. (Giuseppe Caramia) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell’Avv. Giuseppe Caramia, giuseppe@caramiasantamato.it




Il testo integrale